News


Paris, September 14, 2012

e-GEOS named “Earth Observation Operator of the Year”.

e-GEOS has been named Earth Observation Operator of the Year 2011 by Euroconsult, the leading global research and analyst firm specializing in the satellite sector. The award was presented to Marcello Maranesi, e-GEOS' Chief Executive Officer, at the 4th Symposium on Earth Observation, held on September 13-14 in Paris.

The Euroconsult award reflects the outstanding service and commitment of the employees of
e-GEOS and its German subsidiary GAF.

e-GEOS was established for the worldwide commercialization of data and applications of the COSMO-SkyMed system, a radar satellite constellation financed by the Italian Space Agency and the Italian Ministry of Defense. e-GEOS has inherited Telespazio's 35-year expertise and knohow in Earth Observation, as well as acquiring Eurimage's commercial capabilities.

Today e-GEOS, together with its subsidiary GAF, is a leader in Europe for services provided to the GMES (Global Monitoring for Environment and Security) Programme; particularly for maritime surveillance, emergency response, land mapping and for the acquisition and processing of Sentinel satellites data. All this is made possible by a growth strategy which has prioritized investments for the development of applications and services.

For the future, e-GEOS is working closely with the Italian Space Agency and Telespazio on the development of the COSMO-SkyMed Second Generation, a constellation that in a few years will provide advanced application solutions in support of integrated telecommunications services, satellite navigation, and Earth Observation.

e-GEOS press release (English)

Euroconsult press release (English)


e-GEOS si aggiudica il premio “Earth Observation Operator of the Year 2011”

e-GEOS (ASI/Telespazio) si è aggiudicata il premio “Earth Observation Operator of the Year 2011” assegnato da Euroconsult, società di ricerca internazionale specializzata nel settore satellitare. Il riconoscimento è stato ritirato da Marcello Maranesi, amministratore delegato di e-GEOS, nel corso del 4th Symposium on Earth Observation Business, che si è tenuto il 13 e 14 settembre a Parigi.

e-GEOS, controllata all’80% da Telespazio (Finmeccanica/Thales) e al 20% dall’Agenzia Spaziale Italiana, è nata per commercializzare a livello mondiale i dati e le applicazioni del sistema satellitare COSMO-SkyMed, finanziato dall’ASI e dal Ministero della Difesa italiano. e-GEOS ha acquisito l’esperienza e il know-how sviluppati in oltre 35 anni da Telespazio nel campo dell’Osservazione della Terra, nonché le competenze commerciali internazionali sviluppate da Eurimage.

Oggi e-GEOS, grazie anche alla forza della controllata tedesca GAF, è leader in Europa per i servizi del programma europeo GMES (Global Monitoring for Environment and Security): in particolare nella sorveglianza marittima, nella risposta alle emergenze, nella mappatura del territorio e nell’acquisizione e il processamento dei dati dei satelliti Sentinel. Tutto ciò è possibile grazie a una strategia di crescita che ha privilegiato gli investimenti nello sviluppo di  applicazioni e servizi.

Il premio assegnato da Euroconsult è il frutto del lavoro, delle capacità e della dedizione del personale di e-GEOS e di GAF.

Per il futuro e-GEOS sta lavorando a stretto contatto con ASI e Telespazio nella realizzazione di COSMO-SkyMed Seconda Generazione, un sistema che in pochi anni sarà in grado di garantire soluzioni applicative avanzate, e nello sviluppo di servizi integrati di telecomunicazioni, navigazione satellitare e osservazione della Terra da offrire sui mercati internazionali.

Communicato stampa e-GEOS (italiano)

Euroconsult press release (English)


Pacôme Révillon, Euroconsult CEO, left with Marcello Maranesi, e-GEOS CEO

(Click for larger images)